Home page > News Protezione giuridica > "Progetto AdS Brescia"

"Progetto AdS Brescia"

Progetto AdS Brescia

Maggio 2010 ha segnato l'avvio del Progetto AdS- Brescia, che ha lo scopo di declinare sul territorio dell’ASL di Brescia l’impianto del "progetto Amministratore di Sostegno" (AdS) promosso dalla Fondazione Cariplo, dal Coordinamento dei CSV e dal Comitato di gestione del fondo speciale per il volontariato in Lombardia, in partnership con LEDHA, Oltre noi...la vita e Regione Lombardia, con l'obiettivo di sostenere la diffusione e il consolidamento dell'istituto dell'Amministrazione di Sostegno nel territorio lombardo.

A medio lungo termine il Progetto AdS si pone l'obiettivo di assicurare in ogni provincia lombarda la presenza competente e stabile di una rete interassociativa in grado di svolgere funzioni diversificate utili allo sviluppo di servizi per la protezione giuridica delle persone fragili.

Il progetto AdS consiste in un'azione di sviluppo delle competenze del tessuto sociale che, combinata con un intervento di animazione e formazione territoriale di stimolo e accompagnamento consentirà di individuare, sostenere ed impegnare sul tema della protezione giuridica le organizzazioni del 3° settore, ponendole in grado di interagire con le famiglie e le istituzioni territoriali quali ASL, Comuni e loro aggregazioni, in un'ottica di sussidiarietà.

Con la sigla del protocollo d’intesa la realtà di Brescia è entrata nella fase di redazione del piano di intervento, cui farà seguito la fase di realizzazione.

Per maggiori informazioni visita l'area Documenti "Progetto AdS Brescia" o visita i siti: www.brescia.progettoads.net e www.progettoads.net

Motore di ricerca