Home page > News SAI > "Autismo: linee guida medico legali"

"Autismo: linee guida medico legali"

Messaggio INPS n.5544 del 23.06.2014

Con il messaggio n. 5544 la Direzione Generale dell’INPS detta nuove disposizioni in relazione ai minori affetti da autismo e “…al fine di evitare ripetuti disagi al minore affetto e alla sua famiglia, la Commissione Medica Superiore ritiene che si debba evitare la previsione di rivedibilità, sia in tema di invalidità civile che di handicap,  entro il compimento del 18esimo anno di età, ad eccezione dei casi in cui le  strutture di riferimento attestino disturbo dello spettro autistico di tipo lieve o borderline con ritardo mentale lieve o assente”.

Ciò che sembrerebbe una buona notizia per i minori affetti da autismo – e per le loro famiglie – rivela invece una serie di disattenzioni, imprecisioni e problemi che potrebbero generare ulteriori difficoltà e disagi, come si legge nel comunicato stampa pubblicato da ANFFAS Onlus.

Per approfondimenti leggi: 

Motore di ricerca