Home page > News SAI > "Contributi per l'acquisto di strumenti tecnologicamente avanzati a favore delle persone disabili e delle loro famiglie"

"Contributi per l'acquisto di strumenti tecnologicamente avanzati a favore delle persone disabili e delle loro famiglie"

Bando L. 23/99

La Regione Lombardia ha approvato per l’anno 2017 le modalità di attuazione per l’erogazione di contributi finalizzati all’acquisto di strumenti tecnologicamente avanzati, allo scopo di:
• contribuire all’autonomia della persona disabile, con particolare riferimento al miglioramento dell’accessibilità dell’ambiente domestico;
• sviluppare le potenzialità della persona in relazione alle sue possibilità di integrazione sociale e lavorativa;
• compensare le diverse limitazioni funzionali, siano esse motorie, visive, uditive, intellettive, del linguaggio, nonché relative all’apprendimento.

La spesa minima prevista è di 300 euro. Il tetto massimo di spesa ammissibile è di 16.000 euro.

Beneficiari:
• persone con disabilità che vivono da sole o in famiglia indipendentemente dall’età;
• soggetti con Disturbi Specifici di Apprendimento, per l’acquisto di strumenti tecnologici, personal computer e relativi applicativi, per facilitare i percorsi didattici e favorire lo studio a domicilio, come previsto dall'art. 4 della L.R. 4 del 2 febbraio 2010.

Gli strumenti, per essere ammessi al finanziamento, devono rientrare in una delle seguenti aree:
• domotica;
• mobilità;
• informatica;
• ausili.

Le domande possono essere presentate per gli strumenti acquistati dal 01/01/2015 alla data di scadenza del bando.

La scadenza per la presentazione della domanda (completa della documentazione richiesta) è il

14 febbraio 2018 ore 12.00

Le domande possono essere presentate via PEC o in formato cartaceo presso l’ATS di Brescia o l’ASST di residenza.

E' possibile trovare tutte le informazioni sul sito www.ats-brescia.it

Motore di ricerca